Possiamo aiutarti?

Per qualsiasi informazione sui nostri servizi, per parlare telefonicamente con un consulente o se hai bisogno di assistenza, lo staff di Promozione Medica è a tua completa disposizione!

Chiamaci al
+39 333.29.22.308

(lun-ven 09.30 - 18.30)

Oppure scrivici a
info@promozionemedica.it

Pubblicità online per medici e dentisti
Ti facciamo trovare dai tuoi pazienti.
Siamo gli specialisti del marketing sanitario e della promozione medica.
Pubblicità e marketing per medici e studi odontoiatrici
Hai un problema?

Chiamaci ora per un
CONSULTO GRATUITO
Richiedi ora il parere degli esperti del Marketing Sanitario
Lasciaci il tuo numero, e ti richiameremo per fornirti una consulenza totalmente gratuita.
Riceverai un SMS di conferma entro 24 ore

Bellezza ad ogni costo: la pubblicità per gli studi di chirurgia estetica

Marketing Sanitario e pubblicità medica

In questa pagina scoprirai...

...come ottenere tanti nuovi pazienti per la tua attivitÀ di chirurgo plastico!

conosci quanto vale la tua immagine online?
scoprilo con noi, gratis!

Scopri quanto sei popolare su Internet, con il nostro servizio di analisi gratuita!
Sai quanto sei popolare come medico su Internet e sui Social Media?
Vuoi capire quanto vale esattamente il tuo sito web oppure la tua pagina Facebook?
Desideri scoprire perché non riesci ad ottenere più pazienti e più risultati, nonostante i tuoi investimenti?
te lo diciamo noi, gratuitamente!
Ti analizzeremo noi tutta la tua immagine professionale online, senza pagare un Euro!
richiedi la tua analisi gratuita ora!
Marketing Sanitario a Milano
Vuoi metterti in contatto con noi?
Siamo qui per ascoltarti, contattaci subito.
Tutti i campi con * sono obbligatori

A che cosa saresti interessato?

come da GDPR n° 2016/679*
Questo modulo è protetto contro lo spam da Google Recatpcha
Se il form ti da problemi d'invio, mandaci un'email a info@promozionemedica.it
Quest'articolo è stato aggiornato il giorno: lunedì 30 agosto, 2021

Sei un chirurgo estetico, e stai cercando di aumentare il numero dei tuoi pazienti?

La statistica ci dice che il 77% dei nuovi pazienti trovano il loro medico specialista non più grazie al passaparola, bensì online, tramite ricerca su Google o su Facebook.

Ecco perché, se sei un chirurgo estetico e vuoi davvero incrementare il numero dei tuoi pazienti, devi obbligatoriamente provvedere ad una strategia digitale ben progettata, ben realizzata e che ti porti risultati reali.

Esatto: devi metterti nelle mani dei professionisti del marketing sanitario.

La buona notizia è che li hai trovati.

Pubblicità e marketing per medici e dentisti
Pubblicità e marketing per medici e dentisti

Come fare per tramutare lettori in pazienti?

Avere articoli online seguiti e molto letti è una bella cosa, per un medico, ma averne di quelli che portano nuovi pazienti reali è ancora meglio.
Ci sono delle strategie precise, nel Digital Marketing, che consentono di convertire semplici lettori in pazienti reali.
E sono strategie etiche, deontologiche e legali.
Mentre tu ti stai chiedendo ora quali potranno mai essere, sappi che i tuoi colleghi medici le stanno usando già da molti anni.
Ed è per questo che riescono a prendere i pazienti che, forse, avresti dovuto prendere tu.
Magari è arrivato il momento di controbattere, non credi?
scopri di piÙ

Prima di tutto, la legge: come chirurgo estetico, puoi fare pubblicità?

La pubblicita per un medico estetico o un chirurgo plastico

In Italia, per gli effetti della Legge 248/2006 (‘Decreto Bersani’) qualsiasi attività o professionista può farsi conoscere ricorrendo, senza limiti né preventive concessioni da parte sia di organismi statali che enti o Ordini, agli strumenti della pubblicità e della promozione in generale.

Tale normativa è di fondamentale importanza, poiché ha sancito di fatto la fine di decenni di ingiuste privazioni patite dai medici e dagli odontoiatri, garantendo l’apertura del Paese al totale libero mercato dell’informazione.

Quindi, in sintesi: sì, i medici possono ricorrere alla pubblicità per promuovere il loro studio specialistico oppure la loro attività privata.

Ci sono però degli obblighi legali e delle limitazioni deontologiche, decise dalla Federazione Nazionale degli Ordini Provinciali dei Medichi Chirurghi ed Odontoiatri, e riportate nel Codice di Deontologia Medica.

A livello legale, con la Legge 30/12/2018, n. 145 il legislatore ha deciso, dopo anni di abuso specialmente da parte di ben poco etiche agenzie di comunicazione, di vietare tout-court la promozione commerciale per medici ed odontoiatri.

Questo vuol dire che non è più possibile promuovere prodotti o servizi ‘stile supermercato’, dando importanza esclusivamente alla parte commerciale dell’offerta.

È sempre possibile, in forza della Legge 248/2006 e del DPR del 7 agosto 2012, utilizzare tutte le altre forme di promozione.

È altresì sempre consentita l’informativa sanitaria, benché in essa non siano presenti elementi promozionali puramente commerciali.

Dal punto di vista deontologico, comunque, la promozione commerciale è praticamente vietata da sempre, in osservanza degli articoli 55, 56 e 57 del Codice di Deontologia Medica.

Sempre secondo tale codice, che ogni iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri è tenuto a rispettare, al professionista membro è vietato il patrocinio di qualsiasi prodotto (bene o servizio), gratuito o corrisposto.

Ciò significa che al medico è essenzialmente vietato di usare la propria immagine per sponsorizzare prodotti, strutture o qualsiasi genere di servizio, a meno che esso non sia a scopo totalmente no-profit ed esclusivamente con finalità sanitarie e di pubblica utilità (ad esempio, una raccolta fondi per un istituto di ricerca).

Che differenza c’è tra promozione commerciale ed informativa promozionale?

La pubblicita per un medico estetico o un chirurgo plastico

Per ‘promozione’ s’intende quel ramo del marketing il cui obiettivo è veicolare un dato messaggio ad un pubblico di riferimento (target), utilizzando uno o più appositi canali (media).

Quando la promozione è effettuata affittando determinati spazi per un certo lasso di tempo su media non di proprietà, prende il nome comune di ‘pubblicità’, e spesso, presso il grande pubblico, i due termini sono diventati equivalenti.

In realtà, non lo sono: la pubblicità è la promozione esclusivamente a pagamento.

La promozione è essenziale ed imprescindibile per qualsiasi tipo di attività, dalla più sofisticata alla più semplice ed umile: senza promozione, semplicemente, non ci sarebbe la conoscenza sul mercato del prodotto in vendita, e pertanto non sussisterebbe proprio il commercio in sé.

La ‘promozione commerciale’ è quella parte di promozione che ha come scopo il piazzare, possibilmente al più ampio numero di clienti, un dato prodotto, facendo leva esclusivamente sulle sue caratteristiche commerciali.

Per far ciò, spesso la promozione commerciale ricorre all’uso sistematico di un’altra leva del marketing, ovverosia il prezzo.

Nella promozione commerciale l’obiettivo finale è la vendita del prodotto, mentre la conoscenza e la consapevolezza dello stesso è delegata ad altro genere di promozione (quella informativa).

In ambito della chirurgia plastica, un esempio di promozione squisitamente commerciale potrebbe essere un annuncio a pagamento su Google o su Facebook che recita:

“Aumenta il tuo seno immediatamente, per soli € 4.000!”

Oppure:

“Rifatti il naso come lo vuoi te, oggi in promozione a soli € 3.000 per i primi dieci pazienti!”

Come si evince, in questi messaggi il messaggio veicolato è squisitamente economico: viene proposto un servizio ad un prezzo vantaggioso (spesso, predatorio), e viene data grande enfasi allo stesso, spronando il potenziale paziente ad agire d’impulso, contattando il professionista chirurgo plastico che ha commissionato gli annunci.

Questo genere di promozione è vietato in Italia, sia a livello legale che a livello stragiudiziale, ossia deontologico.

L’informativa promozionale, invece, è quella parte della promozione che ha come scopo principale quello di far conoscere un prodotto (bene o servizio che sia), veicolando il messaggio ad un pubblico (target) ben specifico.

Non ha scopi puramente commerciali, quindi di vendita diretta, ma in primis informativi: mira a trasmettere un messaggio che, si spera, poi darò i suoi frutti suscitando l’interesse dei consumatori.

Sempre rimanendo in ambito della chirurgia plastica, un esempio di informativa promozionale potrebbe essere un annuncio a pagamento su Google o su Facebook che recita:

“Dott. Mario Rossi - Chirurgo Plastico a Milano specializzato nella chirurgia del seno - Tel 02 348345”

Od anche:

“Dott.ssa Lina Bianchi Chirurgo Plastico - Specializzata nella ricostruzione del naso e nella chirurgia maxillo-facciale a Roma. Visita il sito www.linabianchi.it per tutte le informazioni”

Questi annunci sono permessi in Italia, e risultano legali e deontologici.

Al potenziale paziente vengono date le informazioni sanitarie di cui ha bisogno, vengono dati i contatti di riferimento del professionista e viene specificato anche il campo di specializzazione dello stesso.

La chirurgia plastica in Italia: un mercato inflazionato, con concorrenza feroce

La pubblicita per un medico estetico o un chirurgo plastico

Mediamente, in Italia ogni anno vengono eseguite circa un milione di procedure estetiche, con un andamento in perenne aumento percentuale anno dopo anno (tra il 7% ed il 10% solo negli ultimi tre anni).

Di tutti questi interventi, circa il 30% sono trattamenti chirurgici, mentre il restante 70% sono trattamenti medici estetici non chirurgici.

Di tutti gli interventi in generale, sia medici che chirurgici, il 40% è effettuato da ragazze tra i 18 e i 29 anni, e il primo intervento chirurgico in generale è quello della mastoplastica additiva (con o senza mastopessi).

Tra gli uomini invece, l’intervento in assoluto più richiesto è quello dell’autotrapianto dei capelli per contrastare l’alopecia androgenetica, seguito a ruota dalla rinoplastica.

Nonostante un ventennio circa di perenne crisi economica e politica, l’Italia si conferma come uno dei dieci paesi al mondo per numero di interventi di chirurgia e medicina estetica: la sua posizione oscilla tra il terzo ed il settimo posto, a seconda dell’anno esatto di riferimento.

Questi numeri, tradotti in linguaggio più materiale, corrispondono ad un volume d’affari miliardario.

Solo per la medicina estetica, il fatturato per i soli prodotti chimici si attesta sui 19 miliardi di dollari in tutto il mondo, una grande fetta dei quali viene registrata proprio in Italia.

Da ciò si può capire come il mercato della medicina e chirurgia estetica sia grandemente appetibile per qualsiasi medico, anche non necessariamente specialista plastico.

Già, perché in Italia, per legge, qualsiasi medico chirurgo laureato in Medicina e Chirurgia e abilitato alla professione può cimentarsi nella medicina e nella chirurgia estetica, anche senza aver frequentato la scuola di specializzazione specifica.

La facilità con cui un medico o un chirurgo può subito iniziare ad operare nel mercato privato, l’enorme richiesta dello stesso e la speranza di facili e sicuri guadagni hanno purtroppo creato una situazione di iper-inflazione di tutto il settore della chirurgia e della medicina estetica.

In questo mercato inflazionato, emergere, specie per i professionisti seri ed onesti, può essere molto difficile.

E la cosa può divenire ancora più difficile considerando che, già da anni, molti medici estetici e chirurghi plastici utilizzano con successo le strategie del marketing digitale.

L’Inbound Marketing per la chirurgia plastica e la medicina estetica: cos’è e come funziona

La pubblicita per un medico estetico o un chirurgo plastico
Il "Triangolo del Digitale", ossia la schematizzazione di tutti i media che compongono il vasto insieme del marketing digitale

Nel variegato mondo della promozione, sostanzialmente esistono solo due modi per far conoscere un messaggio al potenziale pubblico di consumatori.

La prima modalità fa partire il messaggio dal cliente committente al mercato, a senso unico, un po’ come il segnale della radio e della televisione.

L’utente finale, ovverosia il potenziale target, riceve quindi il messaggio passivamente, senza possibilità di scelta, ed è quindi chiamato invio ‘broadcast’.

Questo tipo di promozione è l’outbound marketing, e si chiama così proprio perché il messaggio ‘esce’ dal committente e viaggia verso il mercato (‘out’, fuori).

Un tipico esempio di promozione outbound è uno spot commerciale su YouTube, che interrompe sul più bello la visione di un filmato, oppure uno spot alla televisione.

Anche la pubblicità sui cartelloni è un ottimo esempio di outbound marketing.

Quando invece è il potenziale consumatore ad attivarsi per trovare la soluzione ad un bisogno, occorrono altre strategie promozionali.

L’inbound marketing comprende tutta quella serie di strategie e tecniche in grado di intercettare un bisogno di un consumatore, e permettergli di trovare la relativa soluzione grazie a contenuti attinenti alla ricerca.
In pratica, tutti i messaggi promozionali dell’inbound marketing si mettono ‘in ascolto’, pronti ad intercettare le richieste del consumatore e quindi ad attivarsi per trasmettergli il messaggio del cliente committente.

Un ottimo esempio di inbound marketing è quando si fa una ricerca su Google, su Amazon o su eBay, per trovare un bene o un servizio che ci è necessario.

Per le sue caratteristiche peculiari, l’inbound marketing si sposa alla perfezione col World Wide Web e col mondo dei motori di ricerca, ed è quindi diventato, in pochissimo tempo, il metodo di marketing ideale per promuovere praticamente tutti i prodotti esistenti su ogni genere di mercato.

Anche quello sanitario, soprattutto quello della medicina e della chirurgia estetica.

L’inbound marketing è attualmente usato da un grande numero di professionisti chirurghi plastici e medici estetici, per aumentare la loro presenza online e convertire un alto numero di visitatori o semplicemente curiosi in pazienti reali.

Il processo di conversione che porta un utente del target dell’inbound marketing a divenire un potenziale paziente dello studio di chirurgia plastica si chiama Lead Generation.

Attualmente, data la grande inflazione del mercato della chirurgia plastica, i professionisti che non ricorrono alla Lead Generation hanno poche o nulle speranze di competere nel settore dei loro colleghi, più popolari sulla rete (ma non necessariamente a livello professionale).

La Lead Generation per il tuo studio di chirurgia plastica: tramutare visitatori in pazienti reali

La pubblicita per un medico estetico o un chirurgo plastico

Ti sei mai chiesto come fanno i tuoi colleghi a tramutare i visitatori delle loro pagine Facebook, Instagram o del loro sito in pazienti reali?

In realtà, il processo di acquisizione di un paziente è solo la parte finale di una strategia ben più lunga e complessa, che prende il nome tecnico di Lead Generation.

In ambito del marketing, un lead è un utente speciale, che si differenzia da tutti gli altri potenziali utenti del target per un motivo ben preciso: ti ha già detto, o dato, qualcosa di lui.

Il suo nome, la sua mail, il suo telefono, ti ha già cominciato una sua richiesta o un suo bisogno.

In pratica, ti ha già detto: “Hey, sono interessato ai tuoi servizi come chirurgo plastico, ne voglio sapere di più”.

È quindi un utente veramente di riguardo, a cui manca pochissimo per diventare un tuo nuovo paziente, e come tale devi trattarlo.

Nell’inbound marketing sanitario, affinché un utente diventi un lead, devi fornirgli un buon motivo per farlo.

Nel caso specifico, devi fornirgli un contenuto che soddisfi i suoi bisogni, ed intercetti le sue richieste.

Un articolo ben scritto sulla mastoplastica additiva, una carrellata di interventi di rinoplastica effettuati con successo, un video informativo dove spieghi come si può intervenire con la liposcultura, delle testimonianze vere e reali dei tuoi pazienti che hanno effettuato con piacere i tuoi trattamenti HiFu, e così via.

Insomma, devi costruire materiale e contenuti di qualità, in grado di far intercettare la richiesta costante dei tuoi potenziali pazienti.

Però, fornire solamente il contenuto, sebbene di qualità ed attinente al target, non basta.

Sì, perché gli utenti online ricevono in ogni momento centinaia di informazioni differenti, da una grande quantità di media e di canali, che spostano continuamente la loro attenzione.

A ciò, devi aggiungere anche la tendenza, specialmente in chi si collega da un dispositivo mobile, a ‘consumare’ qualsiasi contenuto velocemente, spesso in maniera incompleta.

Perciò, hai bisogno di pagine web specificatamente progettate, aventi un solo ed unico scopo: dar luogo al processo di ‘conversione’, ossia la trasformazione di un utente in lead.

Le landing page e la conversione dei lead

La pubblicita per un medico estetico o un chirurgo plastico

Queste pagine speciali sono chiamate in gergo tecnico ‘landing page’, e sono la parte finale di tutto quel lungo procedimento della Lead Generation, che ti consente di tramutare i tuoi visitatori in lead, chiamato ‘funneling’.

Tramite il funneling è possibile selezionare solo i visitatori che hanno ottime chance di divenire lead, in processo di scrematura e selezione che culmina con una landing page.

La landing page offre informazioni essenziali e scritte in un particolare linguaggio semplice ed accessibile che, aiutato dai visual grafici (foto, video, ecc.) indirizza l’utente a compiere una ‘call-to-action’, cioè un’azione particolare.

Tale azione può essere una telefonata, la compilazione di un form, l’invio di una mail, la richiesta di indicazioni stradali, ecc.

Quando viene compiuta la call-to-action, si parla di ‘conversione’, e l’utente diviene un lead, completando la Lead Generation.

La Lead Generation finisce quando il lead è stato acquisito, ma per ottenere risultati reali, in grado di far ritornare l’investimento speso nel marketing, c’è bisogno che i lead diventino pazienti reali.

Questo lavoro finale è affidato alla Lead Acquisition, ovverosia la strategia di marketing che si occupa di filtrare i lead e selezionare solo quelli davvero interessati, che diventeranno pazienti reali grazie all’ultimo step dell’Inbound Marketing, ovverosia la Lead Conversion.

La Lead Conversion, come il nome lascia suggerire, converte i lead filtrati in pazienti reali, che andranno ad incrementare il numero degli assistiti del tuo studio.

Un processo lungo, progettato ed eseguito con cura

L’Inbound Marketing sanitario funziona al meglio quando comprende un’accurata strategia comunicativa, ideata e realizzata da professionisti del mercato digitale, specializzati nella comunicazione sanitaria.

I contenuti che devono attirare i potenziali lead (chiamati ‘magnet', cioè magneti) devono avere delle specifiche caratteristiche, e dovrebbero essere sempre di produzione originale, in grado di aumentare l’autorevolezza e l’immagine del chirurgo plastico che li promuove.

Creare contenuti di qualità ed originali è la chiave del successo di ogni strategia di Inbound Marketing: contenuti copiati, malamente riproposti, non attinenti al target di pazienti che si vuole oggetto della campagna non solo sono inutili ai fini della stessa, ma rischiano di diventare anche dannosi.

Una volta perduta, l’autorevolezza online è molto faticosa da riconquistare.

Ecco perché ogni singolo contenuto pensato per attirare nuovi lead deve essere perfettamente studiato e progettato, affinché non disperda il suo potenziale valore e sia davvero un magnete per i nuovi pazienti.

Se non ci sei, non ci sarai

La pubblicita per un medico estetico o un chirurgo plastico

Se stai pensando che il digital marketing sanitario sia troppo costoso, che non sia adatto al tuo studio o che, semplicemente, sia a te al momento inutile datosi che puoi contare su un buon numero di clienti e passaparolaSpiace dirlo, ma sei già sulla strada di un futuro molto complicato.

Il mercato della chirurgia plastica è già in mano ai migliori professionisti, che sono diventati tali anche grazie ad una massiccia presenza online e ad una riconoscibilità elevatissima.

Tutti loro, da anni usano con successo gli strumenti del marketing digitale per non perdere la posizione acquisita con tanta fatica.

E tutti loro, investono il giusto budget nel marketing sanitario.

Se non hai ancora deciso di iniziare la tua promozione online con contenuti di qualità, autorevoli e soprattutto efficaci per una buona Lead Generation, sei già condannato all’anonimato: gli spazi di visibilità sull’Internet sono quasi tutti esauriti, e quei pochi rimasti vengono contesi a colpi di grandi contenuti e di budget.

Quindi, vuol dire che è già tardi per intervenire con poca spesa ed ottenere la massima resa: il mercato è saturo, anche quello digitale, e ogni nuova posizione di rilievo deve essere sudata e combattuta con una strategia perfetta, moltissimo impegno e fondi proporzionati al risultato che si vuole ottenere.

Inutile dire che tutto questo non puoi farlo da solo: sei un medico, non un marketer.

Devi quindi affidarti ai professionisti del marketing digitale, specializzati in Inbound Marketing sanitario.

Pubblicità e marketing per medici e dentisti
Pubblicità e marketing per medici e dentisti

Come sfruttare Google per la pubblicità medica?

Google non è solo il motore di ricerca più usato e famoso al mondo, ma è quotidianamente usato, da un'infinità di aziende e professionisti, per veicolare precisi messaggi promozionali o informativi.

Può essere usato con successo anche nel campo del marketing sanitario, per promuovere il tuo studio medico o i tuoi servizi sanitari.
Tutto perfettamente legale, quando fatto rispettando i tuoi obblighi deontologici.
Perché non scopri come usare le strategie del marketing dei motori di ricerca per aumentare il numero dei tuoi pazienti?

scopri di piÙ

Aumenta ora il numero di pazienti del tuo studio di chirurgia plastica, con la giusta pubblicità

La pubblicita per un medico estetico o un chirurgo plastico

Se sei un Chirurgo Plastico o un Medico Estetico e necessiti di aumentare la tua visibilità online, aumentando al contempo anche il numero dei tuoi pazienti, devi rivolgerti agli specialisti del marketing sanitario, esperti nel delicato settore del Digital Marketing.

Ormai 'avere il tuo sito' non basta più per avere una sicura visibilità, anzi: la maggior parte dei siti realizzati da non professionisti, o lasciati abbandonati per troppo tempo, sono penalizzati da Google, e risultano praticamente invisibili online.

Il mercato della chirurgia plastica in Italia è enorme, e la concorrenza è incredibilmente agguerrita e numerosa: pensare di riuscire ad emergere nelle migliaia di pagine web che trattano argomenti estetici è impossibile senza una strategia di marketing digitale seria, ben progettata, accuratamente realizzata.

A fianco delle pagine realizzate per la ricerca organica, costituite da contenuti di qualità e ben scritti, devi necessariamente aggiungere le strategie pubblicitarie degli annunci a pagamento sui canali di Google Ads e Facebook Ads, nonché un costante e continuo piano di Social Media Marketing.

Devi progettare delle pagine web sicure ed efficaci per convertire visitatori in lead, e devi pensare con la stessa mentalità dei tuoi ipotetici pazienti, cercando di immaginare i loro reali bisogni, sempre assecondando le richieste di mercato.
Insomma, devi davvero darti da fare: la promozione online è un vero e proprio lavoro, anche di altissima specializzazione, che tu non puoi fare.

Tu sei un medico, un chirurgo plastico, e quello devi fare: il resto non è di tua competenza.

E lo faresti comunque male, anche volendo.

Ecco perché, per la tua giusta pubblicità, devi affidarti a noi, che siamo specializzati solo in marketing sanitario.

Abbiamo grande esperienza pregressa nella pubblicita dei Chirurghi Plastici, e siamo particolarmente bravi nel creare contenuti di grande interesse in bellezza, medicina e chirurgia estetica, trattamenti medici estetici ed interventi migliorativi dell'estetica della persona.

La visibilità dei nostri clienti Chirurghi Plastici è sempre eccellente: molti dei nostri assistiti risultano addirittura nella top 10 della ricerca organica di Google, solamente grazie alla grande qualità delle loro pagine informative.

Prenota anche tu ora un primo videoconsulto totalmente gratuito chiamando il 333.29.22.308: saremo lieti di ascoltare le tue richieste ed i tuoi bisogni, ed illustrarti tutte le nostre idee per iniziare a farti subito acquisire nuovi pazienti.

Segreteria per medici chirurghi ed odontoiatri
Ti serve una SEGRETERIA per il tuo studio medico?
Perché non ne prendi una TOTALMENTE DIGITALE?
Puoi risparmiare tanti soldi, ed avere un servizio esclusivo integrato con il tuo studio!
scopri di piÙ
Professionisti certificati google per la tua pubblicità
Tutti i nostri esperti di Marketing Sanitario sono certificati Google
Una garanzia per te, un dovere professionale per noi.
Le Certificazioni Google ti assicurano che siamo costantemente formati, anno dopo anno, e che ci teniamo sempre aggiornati sui servizi che ti offriamo.
Certificazione Google YouTube Video Ads
Google Ads Video Certification

Certificazione Google Measurement
Measurement Certification

Certificazione Google Search Ads
Google Ads Search Certification

Certificazione Google Dislay Ads
Google Ads Display Certification

Certificazione Google App Ads
Google Ads Apps Certification

Certificazione Google Shopping Ads
Shopping Ads Certification
Ricordati che...
Quindi ricorda che...
  • Per gli effetti della Legge 248/2006 ai medici, ai chirurghi e agli odontoiatri è permesso l'accesso alla pubblicità sanitaria;
  • Per i limiti imposti dalla Legge n. 145 del 2018, non puoi utilizzare la promozione commerciale per pubblicizzare il tuo studio di chirurgia plastica;
  • Puoi sempre utilizzare la pubblicità informativa senza limiti per far conoscere la tua offerta sanitaria;
  • Ti è vietato il patrocinio di qualsivoglia prodotto commerciale;
  • Il mercato della chirurgia plastica in Italia è in perenne ascesa da circa vent'anni;
  • Grandi guadagni e una forte richiesta di interventi estetici hanno causato in breve tempo una forte inflazione di chirurghi plastici;
  • La strategia di marketing che ti consente di tramutare semplici visitatori in potenziali pazienti si chiama Lead Generation;
  • Una buona Lead Generation, ben progettata e realizzata, è in grado di portarti molti lead di qualità, veramente interessati a divenire tuoi nuovi pazienti;
  • Per funzionare bene, la Lead Generation necessita di una strategia di funneling basata su contenuti davvero interessanti per i tuoi potenziali pazienti;
  • La Lead Generation è un ottimo esempio di inbound marketing, e senza di essa hai ben poche speranze di competere nel mercato contemporaneo;
  • Il funneling deve essere accoppiato a pagine di landing efficaci e ben scritte, con contenuti di produzione originali;
  • Puoi utilizzare gli strumenti del digital marketing per aumentare di molto il numero dei tuoi pazienti del tuo studio di chirurgia plastica, ma solo se ti affidi ai professionisti della pubblicità medica
Articolo scritto da: Giorgio Fiorini
Giorgio Fiorini è il fondatore di Promozione Medica, l'agenzia pubblicitaria con sede a Milano che si occupa esclusivamente del marketing sanitario per medici, chirurghi ed odontoiatri.
Specializzato in Marketing Sanitario già dal 2006, anno in cui anche in Italia è sstata permessa la comunicazione sanitaria, ha da sempre avuto grande passione per la pubblicità, l'arte e la scienza, in particolar modo per la medicina e l'informazione automatica.
In Promozione Medica, è l'esperto di Search Engine Optimization, Persuasive Copywriting, Lead Generation, funneling e Search Engine Advertising.
sei un chirurgo plastico e vuoi aumentare immediatamente il numero dei tuoi pazienti?
puoi farlo, con la nostra strategia fully paid!

Scopri quanto sei popolare su Internet, con il nostro servizio di analisi gratuita!
se sei un chirurgo plastico o un medico estetico, sai quanta concorrenza ha il tuo settore!
e sai quant'È difficile, attualmente, aumentare il giro dei tuoi pazienti!
beh, noi abbiamo una strategia estremamente efficace per portartene di nuovi subito, giÀ da ora!
sai come si chiama questa strategia? fully paid!
e funziona davvero: i tuoi nuovi pazienti aumenteranno immediatamente!
clicca qui e scopri di che si tratta!
Vuoi parlarci?
Siamo pronti ad ascoltarti!
Agenzia pubblicitaria per medici e dentisti
Dal lunedì al venerdì
dalle ore 9.30 alle ore 18.30
ti potrebbero interessare anche i seguenti contenuti:

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per essere sempre informato sul mondo della pubblicità, del marketing e della tecnologia!
Ti promettiamo che non ti manderemo mai spam o proposte commerciali non attinenti ai tuoi interessi, ed i tuoi dati saranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy!

Ci vuoi seguire sui nostri social?

È rapido e veloce: se hai il tuo profilo su uno dei seguenti social network, clicca semplicemente sul logo che ti interessa per aggiungerci ai tuoi amici:

I nostri clienti dicono:
Le testimonianze dei nostri clienti medici
‟Per me l'etica professionale e la deontologia non sono mai stati argomento di discussione.
Giorgio ed i suoi hanno pienamente corrisposto questo mio modo d'intendere la medicina"
Piero - Chirurgo Plastico
Le testimonianze dei nostri clienti medici
‟Solo col passaparola tradizionale ormai mi era impossibile mantenere gli alti standard del mio studio.
Non posso che ringraziarli"
Orietta - Medico Odontoiatra
Le testimonianze dei nostri clienti medici
‟La mia immagine online finalmente ora corrisponde a tutto ciò per cui ho studiato, e per cui lotto ogni giorno.
Grazie davvero, Giorgio!"
Stefania - Chirurgo Plastico
Mettiti in contatto con noi.
Siamo qui per aiutarti.
Sei ad un passo dall'aumentare i pazienti del tuo studio!
Compila il modulo, e ci metteremo subito in contatto con te!


Questo modulo è protetto contro lo spam da Google Recaptcha
Se il form ti da problemi d'invio, mandaci un'email a info@promozionemedica.it